Spesi 200 milioni per il Covid-19

Swisstxt

20.10.2021 - 23:31

Buendner Grossraete verfolgen am Montag, 11. Februar 2008 die Debatte im Grossratssaal an der Februarssession des Buendner Parlaments in Chur. Das Buendner Stimmvolk wird am 24. Februar 2008 bestimmen, ob der Grosse Rate von bisher 120 auf 80 Mitglieder reduziert werden soll. (KEYSTONE/Arno Balzarini)
Foto d'archivio
KEYSTONE

Il Governo retico ha presentato oggi, mercoledì, al Gran Consiglio il suo rapporto intermedio sulla pandemia.

Swisstxt

20.10.2021 - 23:31

In un anno e mezzo sono stati spesi quasi 200 milioni di franchi, utilizzati nelle varie strategie per contrastare il virus: test e vaccinazioni.

Sempre oggi il Parlamento dei Grigioni ha respinto una risoluzione urgente, presentata dall'Unione democratica di centro, che chiedeva al Cantone di assumersi i costi dei test sul coronavirus effettuati dai giovani tra i 16 e i 25 anni. La maggioranza del Legislativo ha ritenuto questa misura non idonea, prediligendo la strada della vaccinazione.

E proprio su questo punto che il Governo tenta di convincere più persone possibili. Sono quasi 3'000 quelle tra i 40 e 60 anni che non si sono ancora annunciate per la vaccinazione.

Swisstxt