La confessione

Alicia Vikander: «Le scene di nudo? Ho avuto brutte esperienze»

Covermedia

7.4.2022 - 09:30

Alicia Vikander

L’attrice ammette di non essersi sentita protetta durante le riprese delle scene hot.

Covermedia

7.4.2022 - 09:30

Alicia Vikander non ha avuto delle buone esperienze durante le riprese di alcune scene di nudo. Pur senza citare registi o film specifici, l’attrice Premio Oscar ha ammesso di essersi sentita molto a disagio e poco considerata.

«Sono stata alle prese con situazioni che non andavano bene, in cui non mi sentivo protetta», ha dichiarato la star ad Harper's Bazaar. «Tutti erano impegnati a fare le proprie cose e, in mezzo, c'è un'attrice che sta lì seduta nuda per un paio di ore. E qualcuno doveva arrivare con un accappatoio, ma non è accaduto. Solo dopo arriva la consapevolezza che non andasse bene. Qualcuno avrebbe dovuto occuparsi di me».

Secondo Alicia, le scene di nudo vanno preparate con una certa accuratezza.

«L’unica cosa che non può essere improvvisata è una scena di intimità – ha aggiunto -, devi coreografarla e rispettare quanto deciso. Girare quelle scene è la cosa peggiore. Sono davvero a mio agio con il mio corpo e ho girato delle scene di nudo e di sesso, ma non è mai facile».

Covermedia