Arnold Schwarzenegger e Jamie Lee Curtis: arriva lo spin-off tv di «True Lies»

CoverMedia

20.5.2020 - 11:10

2020 SOC Lifetime Achievement Award held at Loews Hollywood Hotel Featuring: Jamie Lee Curtis Where: Los Angeles, California, United States When: 18 Jan 2020 Credit: Faye's Vision/Cover Images
Source: Faye's Vision/Cover Images

I due attori tornano a interpretare i loro personaggi in una serie ispirata al film di James Cameron del 1994.

È in arrivo uno spin-off televisivo di «True Lies» con protagonisti Arnold Schwarzenegger e Jamie Lee Curtis.

Dopo i rumors delle settimane scorse, il sito web We Got This Covered riporta come le due star di Hollywood siano in trattativa per una nuova serie Disney+ ispirata all’action movie di James Cameron del 1994, in cui interpretavano una coppia.

I due attori torneranno a indossare i panni dei loro personaggi originali, ma non avranno un ruolo da protagonisti.

La pellicola racconta la storia di un agente segreto che, sospettoso di un tradimento, consente alla moglie di partecipare a una missione di spionaggio.

Recentemente McG, regista di «Terminator Salvation», ha dichiarato di essere pronto a girare una nuova serie tv. Contrariamente, Jamie ha escluso la possibilità di realizzare un sequel di «True Lies», ritenendolo inappropriato dopo i fatti dell’11 settembre.

«Non penso che andrebbe fatto un altro “True Lies” dopo l’11 settembre - ha spiegato Curtis durante una conferenza stampa nel 2019 -. Quel film era antecedente all’11 settembre. Sarebbe oltraggioso fare ironia sul terrorismo».

Ciononostante, il ruolo di Helen Tasker rimane tra i preferiti della lunga carriera dell’attrice.

«”True Lies” è la perfetta combinazione delle cose buone fatte sotto ogni punto di vista. Era un perfetto affresco. Era un progetto molto ambizioso e Jim (Cameron) decise di scegliermi. Scrisse la parte proprio per me… ha lasciato che facessi ciò che volevo».

Tornare alla home page

CoverMedia