Covid-19: Avril Lavigne dedica il singolo «Warrior» ai medici

CoverMedia

23.4.2020 - 09:31

Avril Lavigne 
Source: DJDM/WENN.com

La cantante ripubblica il singolo «Warrior», dedicandolo al personale medico e a chiunque combatte in prima linea contro il Coronavirus.

Avril Lavigne sta per rilasciare una nuova versione del singolo «Warrior».

L’intero ricavato dalla vendita del brano - inserito nel suo album del 2019 Head Above Water -, verrà devoluto a una no-profit impegnata nella battaglia contro il Covid-19.

La canzone, che verrà pubblicata questo venerdì, si intitolerà «We Are Warriors».

«Da un giorno all'altro tutti guerrieri»

«Da quando il mondo è stato capovolto alcune settimane fa, ho visto alcune persone indossare la loro armatura e combattere una battaglia. Alcuni semplici compiti, come consegnare la posta, sono diventati sforzi eroici - ha scritto su Instagram -. Da un giorno all’altro ci è stato chiesto di combattere una battaglia. Da un giorno all’altro tutti sono diventati Guerrieri».

«Personalmente volevo essere coinvolta e contribuire, così sono andata in studio per dedicare questo brano a tutti voi. Ho registrato di nuovo Warrior per riflettere sul mondo attuale e su tutte le azioni eroiche che state compiendo. A tutti gli operatori sanitari, a chi lavora per i servizi postali, agli impiegati dei supermercati, alla polizia e ai vigili del fuoco, a ogni persona la cui vita è stata stravolta. Questo è per voi».

Invito a donare il più possibile

Il ricavato andrà al Project HOPE, un’associazione che aiuta il personale medico che è in prima linea nella lotta al Coronavirus.

Avril ha infine invitato i suoi fan a donare quanto più possibile. «Grazie per tutto quello che state facendo. Volevo farvi sapere che vi vedo e vi sostengo. We Are Warriors», ha concluso.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia