L'intervista Chace Crawford: «Gossip Girl come un'esperienza universitaria»

Covermedia

15.6.2024 - 13:01

Chace Crawford
Chace Crawford

L'attore ricorda con affetto i suoi co-protagonisti di «Gossip Girl».

15.6.2024 - 13:01

Chace Crawford ha rivelato che recitare in «Gossip Girl» è stato come un'«esperienza universitaria».

Durante una recente intervista con W Magazine, l'attore, noto per il ruolo di Nate Archibald, ha parlato del suo rapporto con i suoi ex colleghi, rivelando se gli mancasse interpretare il giocatore di lacrosse di Manhattan. «Non proprio. Dirò che mi mancano le persone e mi manca stare sul set», ha risposto il 38enne.

«Mi mancano le scene con Ed (Westwick) perché ci facevamo ridere a vicenda, e amavo letteralmente tutti in quello show: Penn (Badgley), Leighton (Meester), Blake (Lively), Taylor (Momsen), Connor (Paolo), e gli attori che interpretavano i miei genitori».

Cast principale «molto unito» durante le riprese

Chace ha spiegato che il cast principale è diventato «molto unito» durante le riprese di «Gossip Girl», andato in onda dal 2007 al 2012. «Eravamo tutti molto uniti. È stata come la nostra esperienza universitaria in un certo senso», ha affermato l'attore di «The Boys» alla rivista. «Sono stato al college per un anno e mezzo, poi ho iniziato a recitare, e boom, sono andato a New York City, il che è stato piuttosto folle. È stato un periodo selvaggio della nostra vita».

Chace è apparso in diversi film TV e lungometraggi prima di ottenere il suo ruolo di svolta nella serie drammatica per adolescenti. Altrove nell'intervista, Chace ha rivelato inoltre di aver recentemente visto Ed, che nello show interpretava il suo miglior amico, Chuck Bass.

«Ho visto Ed di recente. L'ho visto in Europa e ci siamo riconnessi un po'», ha condiviso l'attore. «Vive a circa un'ora a nord di Londra. È molto rurale lassù dove sta con la sua famiglia, e sta molto bene». Ha aggiunto, «Eravamo coinquilini ai vecchi tempi quando avevamo circa 19 e 20 anni».

Covermedia