Chris D’Elia accusato di molestie sessuali: nega tutto

CoverMedia

18.6.2020 - 13:13

Premiere of 'Sicario: Day of the Soldado' held at the Westwood Regency Theater in Los Angeles, California Featuring: Chris D'Elia Where: Los Angeles, California, United States When: 26 Jun 2018 Credit: Sheri Determan/WENN.com
Source: Sheri Determan/WENN.com

Il comico si difende dalle accuse di cattiva condotta sessuale postate su Twitter dalla giovane Simone Rossi.

Chris D’Elia nega ogni accusa di molestie sessuali, a seguito della serie di screen pubblicati su Twitter da un’utente di nome Simone Rossi.

Secondo il testo delle mail sbandierate sul social dalla user, il 40enne avrebbe richiesto delle fotografie della Rossi quando la ragazza aveva appena 16 anni, nel 2014.

Insieme agli screen, la ragazza scrive: «Immaginatevi di avere 16 anni e che vi si avvicini un comico con il doppio dei vostri anni e che l'unico motivo per cui non lo avete mai incontrato e non siete state fisicamente m*lestate è che avete appena iniziato a frequentare un ragazzo della vostra età (sic)».

Il post della giovane donna ha scatenato una serie di commenti simili, anonimi, provenienti da altre donne che hanno puntato il dito contro l’attore di stand-up comedy.

D'Elia ribatte con uno statement pubblicato da TMZ.

«Ammetto di aver detto e fatto cose che possono aver offeso alcune persone durante il corso della mia carriera, ma non ho mai intenzionalmente cercato di sedurre nessuna minorenne», ha dichiarato. «Tutte le relazioni che ho avuto sono state legali e consensuali, e non ho mai incontrato, né scambiato foto con nessuna persona che ha pubblicato post su di me».

Tornare alla home page

CoverMedia