Claudia Schiffer: vittima dei ladri di lingerie

CoverMedia

31.3.2020 - 16:34

The UK Premiere of 'Rocketman' held at the Odeon Luxe - Arrivals Featuring: Claudia Vaughn née Schiffer, Claudia Schiffer Where: London, United Kingdom When: 20 May 2019 Credit: Mario Mitsis/WENN.com
Source: Mario Mitsis/WENN.com

La superstar della moda ha dovuto arruolare diversi membri della security per prevenire i furti di biancheria intima.

Claudia Schiffer ha ricorso alle guardie del corpo per fermare dei ladri molto particolari, quelli interessati a rubare i suoi capi di lingerie durante le sfilate. Nel corso della sua carriera, infatti, la splendida 49enne ne ha visto davvero delle belle.

«La gente provava a fare buchi nelle tende durante i fashion show per scattarci foto», racconta all’edizione britannica di Elle. «Dovevamo avere membri della security ad ogni sfilata. Quando uscivo fuori, in passerella, e poi rientravo, la mia biancheria intima era sempre sparita! I reggiseni, le mutande… tutto rubato!».

La supermodella tedesca ha trovato la fama all'inizio degli anni Novanta ed è considerata una delle 6 big della moda, insieme a Naomi Campbell, Cindy Crawford, Linda Evangelista, Christy Turlington e Kate Moss.

«Non ci si può sentir dire che sei bellissima tutta la vita», continua la star, contenta di aver passato il testimone a modelle più giovani, come Gigi Hadid e Kendall Jenner. «È un bel ricordo, ma poi inizia la generazione successiva, e tu devi farti da parte. Per me, è una cosa naturale da fare. Passare il testimone, senza essere invidiosa o gelosa. A dire il vero, se ora mi offrissero una pillola magica dicendomi che mi farebbe tornare a quando avevo vent’anni, non potrei immaginare niente di peggio!».

Tornare alla home page