Davide Mengacci boccia Anna Tatangelo: «Avrei preferito Barbara D'Urso»

Covermedia

22.7.2021 - 11:10

Davide Mengacci

La domenica pomeriggio vedrà a breve il nuovo ingresso dell'ex moglie di Gigi D'Alessio nei panni di conduttrice per «Scene da matrimonio».

Covermedia

22.7.2021 - 11:10

Con l'arrivo della nuova stagione i canali Mediaset proporranno diversi cambiamenti.

I primi capovolgimenti riguarderanno la domenica pomeriggio, in cui il consueto appuntamento con Barbara D'Urso sarà sostituito con la riedizione di «Scene da matrimonio», condotto stavolta da Anna Tatangelo.

«Io non avrei osato», dichiara Davide Mengacci a Nuovo Tv, specificando di non essere mai stato contattato per ritornare nel programma, nonostante lo abbia condotto con successo dal 1990 al 1996, e poi nel 2012 e nel 2015.

«Avrei fatto una scelta diversa, avrei optato per una conduttrice più tradizionale come Barbara d’Urso».

E aggiunge con malcelata amarezza: «Chi me l'ha riferito? L’ho saputo dai quotidiani».

Inoltre, riferendosi alla concorrenza diretta di «Domenica In» con Mara Venier, il 72enne ha aggiunto: «Anna Tatangelo si troverà in una situazione difficile».

Dopo la presentazione dei palinsesti Mediaset di Pier Silvio Berlusconi e l'annuncio dell'inserimento di «Scene da un matrimonio» condotto dalla Tatangelo sono piovute numerose critiche, a cui la cantante ha replicato punto per punto.

«La cosa a cui tengo e che vorrei si capisse è che sarà un programma totalmente diverso da quello condotto da Barbara d’Urso che è una signora della tv e una grande professionista», ha dichiarato Anna a FQ Magazine. «Ho letto in giro che ci hanno accostate ma è sbagliato. Anzitutto perché «Scene da un matrimonio» non è uno show al chiuso con ospiti ma sarà itinerante, poi perché ho grande rispetto per il percorso professionale di Barbara. Sono una cantante che si presta alla televisione. Quindi mi spiace che si associno i due contenitori anche perché non è un programma che arriva in sostituzione di altro».

Covermedia