Fedez riceve la notifica degli atti giudiziari del Codacons

CoverMedia

5.6.2020 - 11:10

Source: Covermedia

Il rapper dovrà rispondere davanti ai giudici di diffamazione, calunnia, associazione a delinquere, violenza, minacce plurime e induzione a commettere reati.

Il contenzioso tra Fedez e Codacons è destinato a finire in tribunale.

Lo conferma il rapper suo ultimo post su Twitter, con uno scatto che mostra la notificazione della querela inviata dall'associazione consumatori abbinata a un amaro commento che cita: «Sempre bello ricevere queste onorificenze per aver cercato di dare una mano in un momento difficile. Grazie Codacons, grazie Italia».

La campagna di raccolta fondi promossa da Fedez e Chiara Ferragni attraverso GoFoundMe ha permesso di costruire il nuovo reparto di terapia intensiva dell'Ospedale San Raffaele di Milano in soli 12 giorni. Tuttavia, il Codacons ha gettato dubbi sulla bontà del lavoro fatto dalla coppia, indagando sulle commissioni imposte dalla piattaforma di finanziamento.

L’autore di “Nuvole di fango” dovrà rispondere, davanti ai giudici di diffamazione, calunnia, associazione a delinquere, violenza, minacce plurime e induzione a commettere reati.

Tornare alla home page

CoverMedia