J.K. Rowling è appassionata di biografie

CoverMedia

21.3.2018 - 16:33

Source: Covermedia

L’autrice di Harry Potter trova «lenitivo e stimolante leggere di persone che hanno sopportato e superato».

Per sconfiggere la depressione J.K. Rowling si affida al vasto mondo delle biografie.

L’autrice inglese lo ha rivelato rispondendo ad una fan, che via Twitter le aveva dichiarato come i libri di Harry Potter fossero la sua medicina contro ogni malumore.

«Grazie per la fuga magica che è sempre lì quando è necessario», ha dichiarato via Twitter il 19 marzo la lettrice di nome Sally, spingendo la stessa 52enne a rispondere: «Queste storie hanno salvato anche la sua autrice».

La che mentre scriveva la serie di Potter ha combattuto la depressione, aggiunge: «Niente mi rende più felice del pensare come questi libri possano aiutare qualcun altro».

Il commento della scrittrice ha portato un altro fan a chiedere a J.K. quali sono i libri a cui si rivolge quando vuole «evadere».

«Quando sono davvero stressata o sopraffatta, mi rivolgo alle biografie di persone che hanno condotto vite turbolente», ha risposto la Rowling.

«Trovo lenitivo e stimolante leggere di persone che hanno sopportato e superato».

Tornare alla home page

CoverMedia