Spettacolo

Johnny Depp: risolta la faccenda legale con gli ex avvocati

CoverMedia

26.11.2019 - 16:32

'Fantastic Beasts' The Crimes of The Grindlewald UK Premiere Arrivals at Leicester Square, London.

Featuring: Johnny Depp
Where: London, United Kingdom
When: 13 Nov 2018
Credit: WENN.com
'Fantastic Beasts' The Crimes of The Grindlewald UK Premiere Arrivals at Leicester Square, London. Featuring: Johnny Depp Where: London, United Kingdom When: 13 Nov 2018 Credit: WENN.com
Source: WENN.com

La leggenda di Hollywood ha finalmente trovato un accordo con il suo ex team legale.

Johnny Depp ha messo fine ad una delle sue dispute legali in corso. Si tratta di un accordo stipulato con Jake Bloom: l’attore lo aveva accusato di aver intascato oltre 30 milioni di dollari (circa 27 milioni di euro) durante il corso dei 18 anni di servizio come suo avvocato.

Il divo dei Pirati dei Caraibi ha ora raggiunto un accordo con il team legale che, inizialmente, aveva assunto al fine di far causa a Bloom, ma che poi aveva dovuto licenziare per un necessario taglio ai costi. Secondo quanto riportato da Variety, si tratta di una somma a «8 cifre».

Lo scorso maggio Depp è stato denunciato dai boss dell’azienda Buckley Sandler LLP, secondo cui l’attore doveva loro una parcella di circa 31mila euro. Ma non è tutto: il 56enne del grande schermo è ancora in causa con la sua ex moglie, Amber Heard, che a seguito del divorzio lo ha diffamato pubblicamente (in un articolo sul Washington Post) per violenza domestica. La diva di «Aquaman» ha ritirato le accuse dopo il raggiungimento di un accordo con Depp.

Tornare alla home page

CoverMedia