Stati Uniti

L'assalto a Capitol Hill diventa un film, si chiamerà «J6»

SDA

21.1.2022 - 18:20

L'assalto a Capitol Hill del 6 gennaio 2021 diventerà un film (foto d'archivio)
Keystone

L'assalto a Capitol Hill del 6 gennaio 2021 diventa un lungometraggio. Si chiamerà «J6», con la sceneggiatura e direzione di Billy Ray, e insieme a lui ci sarà anche Adam McKay, che ora punta all'Oscar con il film di Netflix «Don't Look Up».

SDA

21.1.2022 - 18:20

Alcuni media Usa hanno confermato che la sceneggiatura di «J6» sarà presto acquistata da studi e servizi streaming e che le conversazioni con i finanziatori sono già iniziate.

Ray, profondamente colpito da quanto accaduto, si recò a Washington pochi giorni dopo l'assalto dell'Epifania, e intervistò alcuni dei principali protagonisti quando i loro ricordi erano ancora freschi, tra cui gli agenti di polizia del Campidoglio Michael Fanone e Harry Dunn. Ma anche membri del Congresso rimasti intrappolati all'interno del Capitol.

«Billy ha scritto una sceneggiatura che non è solo straziante e terrificante, ma diventerà sicuramente il documento cinematografico definitivo di quel giorno», ha affermato McKay.

SDA