«Le indagini di Lolita Lobosco», boom di ascolti per la fiction con Luisa Ranieri

Covermedia

22.2.2021 - 15:40

Luisa Ranieri

La fiction è stata seguita da 7.535.000 spettatori, per uno share del 31,77%.

Grande successo per «Le indagini di Lolita Lobosco», nuova fiction che ha debuttato domenica 21 febbraio, in prima serata su Rai 1.

La serie tv con protagonista Luisa Ranieri è stata seguita da 7.535.000 spettatori, per uno share del 31,77%.

Stracciata la concorrenza di Canale 5, che ha raccolto 2.022.000 spettatori (share 12,19%) con «Live – Non è la D’Urso».

Nella fiction, l’attrice napoletana veste i panni della protagonista, un’affascinante vice questore che lavora nel Commissariato di Bari dal carattere forte.

È una donna determinata ma che abbraccia la sua sensualità, senza nasconderla nel timore di essere vittima di stereotipi e pregiudizi.

La serie è tratta dai romanzi di Gabriella Genisi.

«Di Lolita mi piace che è una donna mediterranea, single, a capo di una squadra di soli uomini – ha recentemente dichiarato Luisa Ranieri a Tv Sorrisi e Canzoni -. E che per essere autorevole e farsi rispettare non ha bisogno di mascherarsi, né di castigare la propria femminilità: in questo è un personaggio molto moderno».

Il secondo dei quattro episodi in programma andrà in onda il 28 febbraio.

Tornare alla home page

Covermedia