Mariah Carey: è guerra tra l’ex manager e l’ex assistente

CoverMedia

20.6.2019 - 09:33

2018 American Music Awards Press Room at the Microsoft Theater on October 9, 2018 in Los Angeles, CA Featuring: Mariah Carey Where: Los Angeles, California, United States When: 10 Oct 2018 Credit: Nicky Nelson/WENN.com
Source: Nicky Nelson/WENN.com

Stella Bulochnikov denuncia per diffamazione Lianna Shakhnazaryan, che in precedenza l’aveva accusata di averle urinato addosso.

Volano denunce tra l’ex manager e l’ex assistente di Mariah Carey.

Stella Bulochnikov, che ha gestito per molti anni gli affari della cantante, ha denunciato Lianna Shakhnazaryan per diffamazione.

La Shakhnazaryan, infatti, ha dichiarato tempo fa come la Bulochnikov le abbia urinato addosso.

Secondo le carte legali, ottenute dal The Blast, Stella sostiene come Lianna abbia messo in atto un piano per «distruggere» il suo rapporto con la Carey dopo essersi vista ridurre il salario dalla star. Convinta che la responsabile della diminuzione fosse proprio la Bulochnikov, Lianna avrebbe riferito alla Carey di aver subito gravi abusi dalla sua manager. Oggi quest’ultima ha deciso di intraprendere le vie legali per difendersi dalle infamanti dichiarazioni.

«Non c’è assolutamente nulla di vero nelle assurde accuse della Shakhnazaryan», si legge nei documenti giudiziari.

Stella sostiene di essere stata licenziata in seguito alla disastrosa performance di Mariah allo show di Capodanno a Times Square, New York, nel 2017.

La Bulochnikov ha recentemente trovato un accordo privato per saldare i conti in sospeso con Mariah. La Shakhnazaryan invece è attualmente in causa con la cantante, che ha accusato di averla licenziata senza una giusta causa e senza averle corrisposto degli arretrati. Dal suo canto, la Carey ha sporto denuncia contro Lianna per averla ricattata con «video intimi», girati a sua insaputa, e per aver tentato di estorcerle del denaro.

Tornare alla home page

CoverMedia