Oscar 2021: la cerimonia si svolgerà da più location

Covermedia

11.2.2021 - 11:06

Oscars

Lo show è in programma il 25 aprile.

Novità in vista della Notte degli Oscar.

L’Academy, dopo aver rinviato da febbraio ad aprile la prestigiosa cerimonia a causa della pandemia, ha annunciato che l’evento si terrà da più location. Una di queste sarà sicuramente il Dolby Theater di Los Angeles, mentre le altre restano al momento top secret.

«In questo anno unico che ha richiesto un forte impegno da parte di tutti, l’Academy è determinata a presentare gli Oscar come nessun altro, pur continuando a dare priorità alla salute e alla sicurezza di tutte le persone che parteciperanno», si legge in un comunicato diffuso dall’Academy.

«Per creare l’evento in presenza a cui la nostra audience globale vuole assistere, con tutti gli accorgimenti per via della pandemia, la cerimonia verrà trasmessa da più location, tra cui il leggendario Dolby Theater. Non vediamo l’ora di condividere più dettagli prossimamente».

La cerimonia è in programma il 25 aprile. A produrre lo show saranno Jesse Collins, Stacey Sher e Steven Soderbergh, mentre non è ancora stato annunciato il nome del conduttore.

L’Academy si è vista costretta anche a cambiare le regole per l’edizione 2021.

A causa della prolungata chiusura di cinema e teatri, sono state ammesse in via eccezionale tutte le pellicole rilasciate direttamente in streaming o attraverso servizi on demand. Fino allo scorso anno un film, per concorrere alla statuetta più importante del cinema, doveva prima essere proiettato in sala.

Tornare alla home page

Covermedia