Ozzy Osbourne: il nuovo disco ultimato in 4 settimane

CoverMedia

17.9.2019 - 13:13

MTV EMA Awards 2014 held at the The Hydro - Arrivals Featuring: Ozzy Osbourne Where: Glasgow, Scotland, United Kingdom When: 09 Nov 2014 Credit: WENN.com **Not available for publication in Germany**
Source: WENN.com

L’album di ritorno del rocker, «Hollywood’s Bleeding» è stato completato in tempi record.

Ozzy Osbourne è tornato in studio dopo un lungo periodo di riabilitazione dovuto all’ultimo infortunio. Qualche mese fa il 70enne dei Black Sabbath è difatti inciampato e caduto nella sua casa, dove vive con sua moglie (e manager) Sharon, causandosi gravi problemi alla schiena.

«L’album era completo dopo 4 settimane», rivela il musicista al tabloid britannico Sun. «Ho detto a Sharon che non mi sembrava neppure di aver fatto un disco, perché non ci siamo urlati contro abbastanza!».

Il progetto comprende l’importante collaborazione con il rapper Post Malone, nata con il brano «Take What You Want», che ha permesso al rocker di entrare nella top 10 della classifica americana per la prima volta in 30 anni.

Grazie all’album, inoltre, Osbourne è riuscito ad arginare anche i suoi problemi psicologici.

«Se non fosse per questo disco starei ancora male», continua. «Pensavo che sarei rimasto a letto per sempre. La musica mi mancava così tanto… prima di iniziare a registrare pensavo di morire. Ma la musica mi ha fatto muovere il c*lo, e questo è l’album migliore che abbia mai fatto».

Su Malone, aggiunge: «Non avevo mai sentito parlare di questo ragazzino. Poi mi ha chiesto di cantare in una delle sue canzoni, “Take What You Want”, e da lì è iniziato tutto».

Il brano del 24enne vede anche la partecipazione di Travis Scott.

Tornare alla home page

CoverMedia