Premio Malaparte 2019 a Colm Tóibín

ANSA

18.9.2019 - 16:54

Source: ANSA

Prima volta ad irlandese. Presiede giuria Raffaele La Capria

MILANO, 18 SET – Per la prima volta il premio caprese va a un autore irlandese: Colm Tóibín, acclamato autore di Brooklyn e della Casa dei nomi, sarà in Italia a fine settembre per ritirare il riconoscimento.

Tóibín, lo scrittore di 64 anni che parte dalla sua Irlanda per narrare il mondo, sarà in Italia, a Capri, per ritirare il Premio Malaparte, che giunge con lui alla ventiduesima edizione. A celebrarlo l'intera giuria, capitanata dal Presidente Raffaele la Capria, 97 anni e, felice di aver scelto ancora un autore di notorietà mondiale, ma non facile, controverso, in linea con le caratteristiche del Premio. Con lui, i giurati del Malaparte (Leonardo Colombati, Giordano Bruno Guerri, Giuseppe Merlino, Silvio Perrella, Emanuele Trevi e Marina Valensise).

Tornare alla home page

ANSA