Spettacolo

Rege-Jean Page: non tornerà per la seconda stagione di «Bridgerton»

Covermedia

3.4.2021 - 13:05

Rege-Jean Page

La notizia è stata annunciata venerdì in un post, scritto dalla fantomatica editorialista di gossip della serie, Lady Whistledown.

Covermedia

3.4.2021 - 13:05

È ufficiale. Rege-Jean Page non tornerà sul set nei panni di Simon, il seducente Duca di Hastings per la seconda stagione di «Bridgerton».

Quando Bridgerton ha debuttato il giorno di Natale, l'inglese è salito istantaneamente alla ribalta, ma la seconda stagione ospiterà una nuova storia d’amore senza di lui.

La notizia è stata annunciata venerdì in un post, scritto dalla fantomatica editorialista di gossip della serie, Lady Whistledown.

«Mentre tutti gli occhi sono rivolti alla ricerca di Lord Anthony Bridgerton per trovare una viscontessa, diciamo addio a Rege-Jean Page, che ha interpretato così trionfalmente il duca di Hastings», ha scritto Lady Whistledown.

«Ci mancherà la presenza di Simon sullo schermo, ma farà sempre parte della famiglia Bridgerton – prosegue il post -. Daphne rimarrà una moglie e una sorella devote, aiutando suo fratello ad affrontare la prossima stagione sociale e ciò che ha da offrire: più intrighi e romanticismo di quanto i miei lettori possano sopportare».

Parlando con Variety, Page spiega di aver sempre visto il ruolo come un accordo a breve termine.

«È una storia di una stagione. Con un inizio, una cuore, una finale, dura un anno», racconta Page, riportando le prime conversazioni con i produttori.

«Sembra una serie limitata – spiega -. Sono entrato, ho dato il mio contributo e poi la famiglia Bridgerton è andata avanti ».

L'attore riflette anche sul fatto che il ritiro del personaggio alla fine della prima stagione ha fornito una chiusura per il pubblico.

La prima stagione di «Bridgerton» si è conclusa con Daphne felicemente sposata con il duca di Hastings.

Covermedia