Selena Gomez ha rischiato di morire

CoverMedia

9.3.2018 - 11:11

Source: Covermedia

La rottura di un vaso sanguigno dopo il trapianto di rene ha messo a rischio la vita della popstar: il racconto della donatrice Francia Raisa.

Selena Gomez ha rischiato di morire a causa di una complicazione dovuta al trapianto di rene, donatole la scorsa estate dall’amica Francia Raisa.

La popstar è uscita allo scoperto con la notizia shock a settembre, ringraziando l’attrice televisiva per l’impagabile gesto.

Durante l’intervento, però, la Gomez è stata vittima di una grave complicazione, causata dalla rottura di un vaso sanguigno, che ha messo a rischio la vita dell’ex star Disney.

A raccontarlo è stata la Raisa a W Magazine: «Mi ero appena svegliata poche ore dopo il nostro intervento quando ricevetti un messaggio da lei che mi diceva: “Ho davvero paura”. Il mio rene era molto attivo e quando si è girata le si è rotta una vena. L'hanno dovuta operare d'urgenza e le hanno tolto una vena dalla gamba per ricostruirne un'altra e mantenere il mio rene al suo posto. Avrebbe potuto morire».

Francia, 29, e Selena, 25, hanno fatto di tutto per mantenere il massimo riserbo sulla delicata operazione chirurgica.

«Non volevamo dirlo a nessuno perché il ricovero è stato molto duro per noi. Avevamo una brutta depressione in quel momento. Volevamo solamente che tutto filasse liscio, senza troppe attenzioni - prosegue -. Nulla di personale era mai diventato di dominio pubblico per me. Ho frequentato dei ragazzi famosi e nessuno l’ha mai saputo. Sono una persona molto riservata».

Francia è ora felice e in salute e si gode il successo del suo nuovo show televisivo, dove ha conosciuto un «ragazzo meraviglioso».

Tornare alla home page

CoverMedia