Shailene Woodley pensa alla politica: «Potrei candidarmi»

CoverMedia

18.8.2019 - 09:34

Big Little Lies Season 2 HBO Premiere NYC Featuring: Shailene Woodley Where: NYC, New York, United States When: 30 May 2019 Credit: Patricia Schlein/WENN.com
Source: Patricia Schlein/WENN.com

Non solo recitazione nella vita della giovane attrice.

Shailene Woodley è da sempre appassionata di politica.

La star di Colpa delle stelle è interessata all'attualità e a tutto quello che succede nel mondo, tanto che un giorno potrebbe addirittura scendere in campo.

«Entrare in politica? Non ora ma un giorno, forse, potrei candidarmi. Ma la questione è: qual è il sistema migliore per fare la differenza? Se vogliamo cambiare le leggi, certo abbiamo bisogno di gente in Senato, alla Camera e al governo, ma abbiamo anche bisogno di persone che lavorino all’interno delle loro comunità, che diffondano consapevolezza politica, che spieghino in che modo le decisioni prese in alto influenzano le vite di tutti», ha detto a Vanity Fair.

Shailene è molto sensibile alle tematiche femminili, legate alle mestruazioni e al sesso.

«Nelle scuole americane si parla di sesso solo per predicare l’astinenza, mentre io credo che se una ragazza sapesse come masturbarsi non avrebbe bisogno di fare sesso con un ragazzo inesperto che non sa come farla sentire bene. Ci risparmieremmo un sacco di traumi emotivi», ha sottolineato.

E poi ancora: «Altro tabù da abbattere: c’è un’enorme mancanza di educazione per quanto riguarda le mestruazioni. Nei supermercato la corsia dove si trovano gli assorbenti lo chiamano il reparto di igiene femminile. Anche solo il modo in cui si parla del sistema riproduttivo di metà del pianeta è vecchio, scaduto».

Attualmente Shailene Woodley è protagonista della serie tv Big Little Lies.

Tornare alla home page

CoverMedia