Sharon Stone lascia a un cameriere una mancia da 600 dollari

Covermedia

17.9.2021 - 11:10

Sharon Stone

La diva di Hollywood si è resa protagonista della generosa donazione, al termine di una cena al ristorante Balthazar, a New York.

Covermedia

17.9.2021 - 11:10

Sharon Stone dimostra di essere una donna molto generosa.

Dopo aver cenato al ristorante francese Balthazar, a New York, la diva di Hollywood ha lasciato a un cameriere una mancia da 600 dollari (509 euro) a fronte di un conto da 250 dollari (212 euro).

A rivelare l’aneddoto è stato il manager del locale, Keith McNally, complimentandosi con la star di «Basic Instict» per il suo lodevole gesto.

«Infrangerò la mia promessa di non rivelare mai il nome di un cliente famoso del Balthazar, soltanto perché il cliente in questione è Sharon Stone, che ieri sera è stata incredibilmente generosa con il suo cameriere», ha scritto su Instagram.

«Ha lasciato a un cameriere una mancia da 600 dollari su un conto da 250 dollari! Stone era seduta nel caffè all'aperto di Balthazar, ed è raffigurata nella foto sopra. Proteggerò con veemenza la privacy della signora Stone e non rivelerò esattamente dove la sexy star di «Basic Instinct» era seduta. Ma praticamente è seduta al quarto tavolo a sinistra».

Sharon si era recata al ristorante, dopo aver partecipato alla première del nuovo film con Jessica Chastain e Andrew Garfield «The Eyes of Tammy Faye».

È stata la prima uscita pubblica della diva dopo la tragica scomparsa del nipotino River William, figlio del fratello Patrick e della moglie Tasha.

I genitori hanno deciso di donare gli organi del piccolo, salvando così la vita ad altre tre persone.

«Abbiamo imparato molto sulla morte in culla», ha detto Sharon a Entertainment Tonight. «E abbiamo imparato molto sulla donazione degli organi, l’unica cosa che ha dato un po’ di conforto alle nostre famiglie. La perdita di mio nipote ha salvato tre famiglie».

«Altri due bambini vivranno grazie alla donazione dei suoi organi, e un uomo di 45 anni».

Covermedia