Stefano Accorsi: si allena con il personal trainer per l’Half Ironman

CoverMedia

18.4.2019 - 16:32

Source: Covermedia

L’attore si prepara ad affrontare la variante del Triathlon. E sullo sport confessa: «Amo darmi degli obiettivi, allenarmi».

Non solo cinema. Nel tempo libero Stefano Accorsi si dedica con costanza allo sport, che resta un tema importante della sua routine giornaliera.

«Non seguo il calcio e lo sport preferisco praticarlo piuttosto che guardarlo, amo darmi degli obiettivi, allenarmi. Ora con il mio personal trainer mi sto preparando per l’Half Ironman (una variante del triathlon - nuoto, bici e corsa - con distanze più lunghe rispetto al triathlon classico o olimpico», confessa al sito Leggo.

Il resto della sua giornata, Stefano lo passa sul set. L’ultimo film che lo vede protagonista è «Il campione», film dell’esordiente Leonardo D’Agostini presentato in anteprima al Festival del Cinema Europeo di Lecce e in programmazione nelle sale cinematografiche. Nella pellicola Accorsi interpreta Valerio, un professore trasandato che segue le vicende di Christian Ferro (Andrea Carpenzano, ndr), nuovo piccolo Totti della A.S. Roma, diventato improvvisamente famoso come una rock star.

«Per me Valerio è un uomo che, dopo un grande dolore, si è chiuso in se stesso e si è come ritirato dal mondo. Infatti all’inizio del film non sa neppure chi sia Ferro. Per capirci: è come non sapere chi sia Ronaldo. Non amare il calcio ci sta, ma questo non è normale!», spiega Accorsi nell’intervista rilasciata a TV Sorrisi e Canzoni.

Del suo rapporto con i social invece confessa una strategia inedita.

«Nei social, ad esempio, a volte mi mostro come i miei personaggi e altre mostro qualcosa di me stesso, ma c’è sempre una dose di rappresentazione. In quella dimensione funziona la spontaneità e credo si possa mettere qualcosa che ci appartiene anche nell’artificio dell’immagine».

Curiosità da star

Tornare alla home page