Stephen Amell: l’attore di Arrow è positivo al coronavirus

CoverMedia

31.10.2020 - 09:32

The CW Network's 2016 Upfront - Red Carpet Arrivals Featuring: Stephen Amell Where: New York, New York, United States When: 19 May 2016 Credit: Ivan Nikolov/WENN.com Featuring: Stephen Amell Where: New York, New York, United States When: 19 May 2016 Credit: Ivan Nikolov/WENN.com
Source: Ivan Nikolov/WENN.com

Il Covid-19 continua a colpire lo star system americano. L’attore 39enne è stato costretto a rimandare momentaneamente un nuovo progetto tv.

Stephen Amell ha il coronavirus.

L’attore, noto per il ruolo di Oliver Queen nella serie tv Arrow, ha dato l’annuncio nel corso del podcast di Michael Rosenbaum, Inside of You.

Il tampone positivo è arrivato dopo tanti esiti negativi: una situazione che aveva regalato a Stephen la sensazione di essere invincibile.

Ma nonostante il comportamento responsabile e il distanziamento sociale, il Covid-19 ha colpito pure Amell.

«Francamente me lo sentivo: quei due giorni sono stati uno schifo. Sapevo che poteva capitare e sentivo una grossa pressione perché non era ancora capitato. Questa è la cosa con cui mi sono confrontato una volta avuto il risultato positivo, la paura… - ha raccontato l’interprete - Sono sempre stato responsabile, applicavo il distanziamento, indossavo la mascherina, seguivo le regole. Forse una parte di me cominciava a sentirsi invincibile dopo qualcosa come 40 test».

Per il momento pausa dal set per Stephen Amell: in questo periodo l’attore era alle prese con una nuova serie tv, Heels, ambientata sul mondo del wrestling.

Tornare alla home page

CoverMedia