Cinema Maxi donazione di Steven Spielberg per lo sciopero di Hollywood

Covermedia

12.9.2023 - 11:00

Steven Spielberg
Steven Spielberg

Il regista e la moglie Kate Capshaw hanno devoluto 1.5 milioni di dollari a sostegno dei professionisti dello spettacolo, colpiti dal lungo sciopero degli attori e degli sceneggiatori.

12.9.2023 - 11:00

Steven Spielberg e Kate Capshaw hanno devoluto 1.5 milioni di dollari per aiutare i lavoratori, che stanno più risentendo degli scioperi a Hollywood.

Sin dall’inizio delle manifestazioni, a maggio scorso, il regista e la moglie hanno effettuato delle cospicue donazioni per sostenere attori e sceneggiatori, che stanno patendo lo stop di molte produzioni televisive e cinematografiche.

Spielberg ha donato la maxi somma attraverso la Entertainment Community Fund (ECF) e la the SAG-AFTRA Foundation’s Emergency Financial Assistance Program.

A tal proposito, ECF ha affidato un comunicato a Variety: «Grazie al sostegno di Kate Capshaw e Steven Spielberg, insieme a numerosi altri generosi donatori, il Fondo sta aiutando i lavoratori del cinema e della televisione più bisognosi fornendo assistenza finanziaria di emergenza per coprire le spese di soggiorno di base (affitto, generi alimentari, assicurazione sanitaria, spese mediche, ecc.), supporto per la salute mentale e altro ancora».

Sia ECF, sia il programma di sostegno di SAG-AFTRA stanno sostenendo performer e altri professionisti dell’intrattenimento che necessitano di assistenza finanziaria durante gli scioperi.

«Questa significativa donazione di Kate Capshaw e Steven Spielberg al programma di assistenza finanziaria di emergenza della Fondazione non solo aiuterà a soddisfare l'attuale e travolgente domanda di assistenza finanziaria, ma continuerà a sostenere la comunità SAG-AFTRA che dovrà affrontare difficoltà finanziarie a lungo termine e le sfide per gli anni a venire», ha dichiarato con un comunicato la SAG-AFTRA Foundation.

Gli sceneggiatori di Hollywood hanno scioperato a maggio e i membri del sindacato degli attori SAG-AFTRA hanno seguito l'esempio a luglio.

Tra le altre celebrità che hanno effettuato delle donazioni ci sono anche Shonda Rimes, Seth MacFarlane, Meryl Streep, Matt Damon, Oprah Winfrey e George Clooney.

Covermedia