Vanessa Incontrada replica agli attacchi sulla sua silhouette: «Non me ne curo»

CoverMedia

3.12.2019 - 13:15

Vanessa Incontrada
Source: Covermedia

La conduttrice di «20 anni che siamo italiani» è da tempo nel mirino dei leoni da tastiera per aver cambiato peso forma.

Il disprezzo degli hater? Per Vanessa Incontrada è tempo perso.

La conduttrice di «20 anni che siamo italiani» è finita nel mirino dei leoni da tastiera anni fa, quando in seguito alla sua prima gravidanza non ha più smaltito i chili in eccesso, abbandonando le sue spigolose forme da modella per una silhouette più curvy.

«Gli hater del web che mi hanno criticato per le mie forme? Non me ne curo», commenta Vanessa Incontrada nella sua intervista a Quotidiano Nazionale.

«E ai ragazzi dico: non tutti hanno la fortuna di essere belli, ma bisogna accettarsi per quello che si è, senza timori e senza paure. Ogni donna è bella per quello che è».

Nell’ultimo periodo, gli odiatori del web stanno aumentando e per Vanessa non sono solo ragazzini sconosciuti e rancorosi.

«Ci sono persone, anche tra i giornalisti, che nascono per criticare il mondo. Il fenomeno è esploso coi social perché si tratta di una comunicazione istantanea. I social sono un mezzo che va controllato. Io sarei molto più fiscale su alcune cose. Dando l’opportunità a tutti di parlare si possono provocare danni anche gravi. Io sono aperta e libertaria, ma anche per un controllo totale dei social».

Curiosità da star

Tornare alla home page