Bottani: «C'è poco da pensare, c'è solo da vincere»

Swisstxt

27.10.2021 - 18:00

Mattia Bottani attende con impazienza la sfida di Coppa contro lo Young Boys.
Keystone

Uno stadio di Cornaredo da tutto esaurito per una sfida imperdibile.

Swisstxt

27.10.2021 - 18:00

C'è grande attesa a Lugano per il match degli ottavi di finale di Coppa Svizzera contro lo Young Boys, stasera alle 19h00.

«Sarà una partita speciale e piena di emozioni - ha spiegato Mattia Bottani ai microfoni della RSI - con l'entrata gratuita mi aspetto molta gente allo stadio. Senza dimenticare che giochiamo con la squadra più forte in Svizzera e in Coppa, dove sei dentro o fuori».

«In questi casi non c'è tanto da pensare, c'è solo da vincere», ha voluto precisare l'attaccante bianconero.

«Da un po' di tempo sto bene fisicamente, nonostante qualche acciacco ogni tanto - ha continuato il numero dieci - i compagni hanno fiducia in me e questo mi permette di avere coraggio e di prendermi più responsabilità».

«Dalla loro hanno una strapotenza fisica, che gli permette di dominare la partita non solo dall'inizio ma anche alla fine, quando le altre squadre sono stanche. Merito anche di una panchina più lunga e giocatori di qualità che possono fare la differenza nei minuti finali», ha poi concluso il 30enne parlando dei pericolosi avversari.

Basilea – Lugano 2:0

Basilea – Lugano 2:0

Credit Suisse Super League, 11° turno, stagione 21/22

24.10.2021

Swisstxt