Coppa di Francia

Il Lione di Shaqiri punito duramente

Swisstxt

27.12.2021 - 18:09

Xherdan Shaqiri
Xherdan Shaqiri
KEYSTONE

Il Lione e il Paris FC sono stati entrambi esclusi dalla Coppa di Francia dopo le intemperanze dei propri tifosi in occasione della sfida dei sedicesimi di finale del 17 dicembre.

Swisstxt

27.12.2021 - 18:09

Il 17 dicembre, lo stadio Charléty del Paris FC è stato teatro di scene violente sugli spalti poco dopo l'intervallo, imputate principalmente ai tifosi del Lione. La partita era infatti stata interrotta sul punteggio di 1-1 dopo 45' a causa del ripetuto lancio di fumogeni e della successiva invasione di campo degli spettatori che cercavano un riparo.

Dopo un'interruzione di 50 minuti, la partita è stata definitivamente sospesa.

L'Olympique Lione, di Xherdan Shaqiri, è stato anche sospeso dalla prossima Coppa.

Inoltre i tifosi dello stesso Lione non potranno più viaggiare in trasferta fino alla fine di questa stagione.

Colpito anche il Paris FC, il cui concetto di sicurezza era insufficiente, non potrà giocare le prossime cinque partite in casa nel proprio stadio.

Succede così che il Nizza, dello svizzero Jordan Lotomba, beneficerà dell'esclusione delle due squadre, avanzando agli ottavi di finale di Coppa di Francia.

Swisstxt