Bambini, non imitatelo!

Difficile fare qualcosa di più stupido: scoprite come si conclude l'azione...

fon

2.11.2018

Lasciare un gol ad un compagno di squadra? Non tutti lo fanno volentieri... e poi arriva anche la beffa.

Romania, ottavi di finale di Coppa, supplementari. L'Astra Giurgiu conduce al 120esimo sugli avversari dell'Universitatea Cluj per 4:3, quando il centrocampista dei padroni di casa Laurentiu Bus parte come un fulmine in contropiede e a porta sguarnita calcia il pallone verso quella che dovrebbe essere una rete sicura.

Dovrebbe essere, appunto. Questo perché il gol non viene concesso visto che un suo compagno di squadra, che al momento del tiro era in posizione di fuorigioco, sprinta e calcia il pallone in rete sulla linea di porta... togliendo così di fatto il gol della sicurezza alla propria compagine.

Fortuna vuole che il match sia terminato 4:3, e la "furbata" di Valentin Gheorghe non ha avuto ripercussioni negative per l'Astra Giurgiu, qualificata per i quarti di finale della Coppa di Romania.

Tornare alla home pageTorna agli sport