Previsioni Qatar 2022

Francia e Brasile le favorite, Svizzera all'un percento

bfi

26.6.2022

epa09977427 FIFA World Cup Trophy is displayed after its arrival at the Jomo Kenyatta airport in Nairobi, Kenya, 26 May 2022. The trophy will be paraded on 27 May in Nairobi. The public and invited guests will get a chance to view and take a photo with it. During the worldwide Tour of the Trophy, it is expected that the Cup will be shown in at least 22 countries. EPA/Daniel Irungu
La tanto agognata Coppa del Mondo, un trofeo, il trofeo realizzato nel 1974 dallo Stabilimento Artistico Bertoni (Italia). 6 chilogrammi in oro 18 18 carati con bande di malachite alla base, il trofeo raffigura due figure umane che sorreggono la Terra.
KEYSTONE

Analyst, compagnia specializzata nella raccolta di dati e nell'incrocio degli stessi, ha stilato un modello di previsione per i prossimi Mondiali di calcio. 

bfi

26.6.2022

A cinque mesi circa dall'inizio della prima Coppa del Mondo di calcio in un Paese Arabo, a 24anni di distanza dalla finale fra Francia e Brasile che incoronò i transalpini per la prima volta campioni del mondo, vi sono molte probabilità che ciò si ripeta, questa volta al Lusail Stadium, a nord di Doha.

Queste sono le previsioni della compagnia The Analyst, che incrociando centinaia di dati vede la Francia essere ancora la squadra favorita alla vittoria finale, seguita appunto dal Brasile.

Dopo l'aggiunta di Australia e Galles ecco predefinito il gruppone dei partecipanti che daranno vita al Mondiale in Qatar.

Secondo il modello di previsione del torneo di Analyst, la Francia - fin dal sorteggio iniziale la squadra più probabile vincitrice della Coppa del Mondo - rimane la favorita per il premio più importante del calcio.

Analyst

Il modello di previsione si basa sulla simulazione dell'esito del torneo per migliaia di volte. Parte del ragionamento del supercomputer a favore della Francia rispetto al Brasile sta nella difficoltà comparativa del percorso del Brasile, in particolare per quel che riguarda i potenziali della Seleção dai quarti di finale.

Si noti che alcune squadre hanno lo 0% di possibilità, secondo questa tabella. Questo perché dopo migliaia d'incroci, queste squadre non hanno mai vinto il torneo.

Svizzera seconda di gruppo, 

Secondo il modello proposto da Analyst, la Svizzera per probabilità la Svizzera dovrebbe terminare al secondo posto del proprio girone, dietro al Brasile, ma davanti a Serbia e Camerun.

Le probabilità che la nazionale guidata da Yakin possa alzare al cielo la Coppa del Mondo sono invece risicate: 1%, cioè qualcosina in più della Polonia di Lewandowski e meno del Messico del giovane talento dell'Arsenal Marcelo Flores.

Analyst

Ma non esistono percorsi facili, nemmeno per chi affronterà squadre potenzialmente più deboli nella prima fase. Una delle pretendenti al titolo, secondo gli esperti, è l'Olanda di van Gaal.

Infatti se le vincitrici dei gironi dovessero accedere agli ottavi di finale, i Paesi Bassi si troveranno di fronte una tra Brasile, Spagna e Argentina, il che, almeno dal punto di vista storico, equivarrebbe a un muro collettivo.

Questi tre Paesi hanno vinto insieme otto delle 21 Coppe del Mondo distribuite finora, e almeno uno di loro è apparso in sette delle ultime nove finali disputate. 

Interessante notare la posizione dell'Argentina - ottava -, vista l'attuale imbattibilità, il titolo di Copa America dello scorso anno, la straripante vittoria nella Finalissima contro l'Italia e la forma di Leo Messi - che dopo una stagione in chiaro-scuro a Parigi è tornato a farsi vedere proprio con la maglia della propria nazionale.

Ma i tifosi albiceleste possono dormire sonni tranquilli. Per fare un riferimento, l'Italia ha vinto Euro 2020 con una percentuale del 7,6% prima del torneo.

Messi e Ronaldo

Lionel Messi e Cristiano Ronaldo sono da anni il metro di misura dell'attaccante moderno. Dal 2008, con la sola intrusione di Luka Modric nel 2018, hanno fatto man bassa del Pallone d'Oro, senza lasciare nulla agli altri, se non le posizioni d'onore. Il numero 10 argentino ha vinto lo ha vinto ben sette volte (2009, 2010, 2011, 2012, 2015, 2019, 2021), il portoghese cinque (2008, 2013, 2014, 2016, 2017).

Nonostante i tantissimi trofei individuali vinti e quelli conquistati con i rispettivi team alle due  superstar manca ancora la Coppa del Mondo.

Non possono vincerla entrambi. Ma la probabilità che Messi con la sua Argentina o Ronaldo, e il suo Portogallo concludano la loro carriera con una vittoria nella Coppa del Mondo è, complessivamente, dell'11,6%.