Italia-Svizzera, il conto alla rovescia è terminato

fon

12.11.2021

A Roma Shaqiri e compagni vuole fare il colpaccio.
Keystone

La nazionale svizzera affronta l'Italia in una sfida che può valere la qualificazione ai prossimi Mondiali. Siete pronti?

fon

12.11.2021

«Dobbiamo adottare un nuovo approccio. Avremo anche una formazione diversa rispetto al solito. Sarebbe comunque fatale fare affidamento solo sulla difesa. Dobbiamo prendere più rischi», ha commentato in conferenza stampa Murat Yakin, alla vigilia della sfida che vedrà gli elvetici sfidare l'Italia in un vero e proprio big match dal sapore mondiale.

Guardando le forze in campo l'Italia è decisamente la favorita per la vittoria, ma i rossocrociati hanno dimostrato di poter giocarsela anche con le migliori. Con gli stessi azzurri lo scorso mese di ottobre a Basilea la sfida di andata era terminata sullo 0-0.

I numerosi infortuni da entrambe le parti - Xhaka, Seferovic, Embolo, Elvedi, Fassnacht, Zuber e Kobel per la Svizzera e Zaniolo, Pellegrini, Immobile e Chiellini per l'Italia - fanno male, ma entrambe le squadre fra le proprie linee hanno giocatori validi, chi più sperimentati chi meno, ma tutti pronti a scendere nella mischia.

«La squadra vive di euforia. Le molte partite concluse senza subire reti ci danno forza e molta fiducia in noi stessi. Ci sono tutte le condizioni per aspettarsi una grande partita da parte dei ragazzi», ha concluso Yakin.

La Nati nell'ultimo allenamento di rifinitura all'Olimpico

 La Nati si allena all'Olimpico

La Nati si allena all'Olimpico

12.11.2021

Le formazioni

Italia (4-3-3)

Portiere: Donnarumma
Difensori: Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson
Centrocampisti: Locatelli, Jorginho, Barella
Attaccanti: Chiesa, Belotti, Insigne

Svizzera (4-3-2-1)

Portiere: Sommer
Difensori: Widmer, Schär, Akanji, Rodriguez
Centrocampisti: Freuler, Vargas Zakaria
Attaccanti: Shaqiri, Steffen, Okafor

Altre news sul big match