La bomba

Lukaku al Chelsea: la miccia che fa esplodere il calciomercato?

fon

9.8.2021

Romelu Lukaku pronto a tornare in Inghilterra?
Keystone

Da incedibile a probabile partenza: il clamoroso trasferimento di Lukaku al Chelsea potrebbe essere il primo grande colpaccio del calciomercato di questa estate capace di innescare un effetto domino di epiche dimensioni.

fon

9.8.2021

Nonostante il clamoroso addio obbligato al Barcellona di Lionel Messi, il trasferimento che potrebbe lanciare il calciomercato estivo potrebbe essere quello di Lukaku: la sua partenza verso Londra innescherà un grande walzer europeo fra i migliori attaccanti? Stando ai media britannici il Chelsea sarebbe sempre più fiducioso di poter portare il bomber dell’Inter sulle rive del Tamigi. L’attaccante belga, autore la scorsa stagione di 30 reti in 44 partite con la maglia dell’Inter, potrebbe lasciare Milano, lasciando nelle casse del club nerazzurro la somma di circa 130 milioni di Euro.

Ritenuto un giocatore incedibile fino a qualche giorno fa, nonostante un’offerta di circa 100 milioni di Euro rifiutata mercoledì scorso, l’Inter sembrerebbe essere pronto a lasciar partire Romelu Lukaku. Stando ai media britannici il Chelsea sarebbe pronto a tornare alla carica con un nuovo tesoretto di 130 milioni, un prezzo per il cartellino dell’attaccante belga che potrebbe convincere i nerazzurri a lasciare partire il loro bomber col quale la scorsa stagione hanno vinto lo scudetto.

Nonostante le logiche proteste dei tifosi, grazie ad un raddoppio di ingaggio - si parla di un salario di 12 milioni di Euro a stagione - lo stesso Lukako sembrerebbe pronto a salutare Milano già nelle prossime settimane, nonostante avesse ripetuto negli ultimi mesi di essere felice all’ombra della Madonnina e di credere nel progetto della società del presidente Steven Zhang.

Se effettivamente Lukaku dovesse tornare in Inghilterra, prima di firmare per l’Inter il possente belga giocava nel Manchester United, il trasferimento potrebbe innescare un effetto domino con ripercussioni in tutta Europa. Per esempio l'Inter si sarebbe già mosso per portare in Lombardia il bomber della Roma Edin Džeko, secondo la Gazzetta dello Sport in procinto di firmare un biennale con la Beneamata. Di conseguenza su chi punteranno nel prossimo futuro i giallorossi di José Mourinho per costruire un reparto offensivo di primo piano? Per quanto riguarda l'Inter, nei piani non ci sarebbe solo Džeko, secondo i media del Bel Paese la società si sarebbe informata in seno all’Atalanta sulla possibilità di acquistare anche l’attaccante colombiano Duvan Zapata, autore la scorsa stagione di 19 reti in 49 partite fra Serie A, Champions League e Coppa Italia. Se Zapata dovesse partire sarà il turno dei bergamaschi di cercare un sostituto per compensare alla perdita del 30enne di Santiago de Cali, i quali sarebbero intenzionati a fare affari proprio coi Blues al fine di portare in Italia il giovane attaccante Tammy Abraham. E questo sembrerebbe essere solo l'inizio.

Se Romelu Lukaku dovesse effettivamente essere ceduto al Chelsea per 130 milioni di Euro, sommando le cifre sborsate per i trasferimenti da tutte le sue ex squadre - ovvero Anderlecht, Chelsea, West Bromwich Albion, Everton, Manchester United, Inter - il 28enne salirebbe ad un ammontare complessivo di 342 milioni.

Il conto alla rovescia pare essere già iniziato...