D'Agostini e Flynn rimangono biancoblù

SwissTXT

22.5.2020 - 10:32

Gioia per entrambi
Source: Ti-Press

L'Ambrì ha rinnovato i contratti di Matt D'Agostini e Bryan Flynn.

Dopo aver sistemato le caselle per quel che riguarda le licenze svizzere, il club biancoblù ha dunque iniziato ad operare sul fronte stranieri.

Il centro statunitense ex Zugo, autore di 13 gol e 20 assist in 49 partite, ha firmato fino al termine della prossima stagione.

Il canadese, che conta 185 presenze con i leventinesi per 142 punti totali delle quali 65 reti, ha invece prolungato fino al 2022.

Duca: «Avevamo un accordo ancora prima dell'interruzione del campionato»

«Siamo molto contenti di poter contare anche in futuro su D’Ags e Bryan. Entrambi sono reduci da un’ottima stagione e con entrambi abbiamo trovato un accordo già prima dell’interruzione del campionato», ha commentato il direttore sportivo Paolo Duca.

«Come dimostrato nell’ultima stagione - ha proseguito il dirigente leventinese - dopo un breve periodo di adattamento iniziale Bryan è un giocatore completo e di sostanza capace di giostrare al centro come all’ala, e prezioso sia in fase difensiva che offensiva».

«D’Ags è diventato una pedina fondamentale della nostra squadra e comincerà la sua quinta stagione con la maglia biancoblù. Le sue doti hockeyistiche combinate con la sua profonda integrazione in squadra, in società e nel territorio ci hanno convinto a prolungare il suo contratto per ulteriori due stagioni», ha poi concluso il comunicato stampa il ds biancoblù.

Tornare alla home pageTorna agli sport