Il Lugano vince a Davos ed è matematicamente nei playoff

SwissTXT

30.1.2018 - 23:14

Merzlikins e Vauclair contro Marc Wieser
SwissTXT

Il Lugano, presentatosi a Davos con un solo straniero (Lapierre), è tornato al successo vincendo per 2-1 ai rigori.

Assenti Klasen, Lajunen, Sanguinetti e Etem, ma con Ulmer al rientro dopo 2 mesi e mezzo e Vedova all'esordio, i bianconeri al 12' hanno aperto le marcature con Bertaggia (che non segnava da 10 partite).

Il pareggio dei grigionesi è giunto solo in powerplay al 38', grazie ad un polsino di Corvi.

Dopo il supplementare (asta di Nygren), i rigori hanno regalato 2 punti ai ticinesi, che anche se sconfitti si sarebbero comunque qualificati per i playoff grazie al ko del Langnau.

Tornare alla home page

SwissTXT