National League

Il Lugano vince a Bienne, l'Ambrì batte i Lakers all'overtime

Swisstxt

1.10.2022 - 22:08

Mike Kuenzle di Bienne, a sinistra, in un duello con il portiere del Lugano Mikko Koskinen durante la partita di National League tra l'EHC Bienne e l'HC Lugano, sabato 1 ottobre 2022, alla Tissot Arena di Bienne.
Mike Kuenzle di Bienne, a sinistra, in un duello con il portiere del Lugano Mikko Koskinen durante la partita di National League tra l'EHC Bienne e l'HC Lugano, sabato 1 ottobre 2022, alla Tissot Arena di Bienne.
KEYSTONE

Il Lugano ha reagito bene alla brutta sconfitta interna subita col Kloten. In pista alla Tissot Arena, i bianconeri hanno piegato per 3-0 il Bienne nell'ottavo turno di National League. E anche l'Ambrì ha rialzato subito la testa alla Gottardo Arena.

Swisstxt

1.10.2022 - 22:08

Sorretta tra i pali da Koskinen, per il quale è stato sacrificato Josephs, la squadra di McSorley ha ritrovato un'ottima solidità difensiva, che le ha permesso di contenere ottimamente le iniziative avversarie.

Di Bennett al 17'32" e di Riva al 32'57" le due marcature che hanno fatto la differenza. Fazzini, al 57'50" e a porta vuota, ha poi trovato il 3-0 e il suo primo gol di questa stagione.

Mentre l'Ambrì, in pista per la prima volta dopo la sconfitta nel derby, ha superato alla Gottardo Arena con merito per 4-3 all'OT il Rapperswil, seconda forza di NL.

Swisstxt