Djokovic si schiera contro il vaccino forzato

SwissTXT

20.4.2020 - 10:23

Novak Djokovic
Keystone / archivio

Novak Djokovic ha detto la sua riguardo ad un possibile vaccino contro il COVID-19.

Il serbo si è detto contrario ad una vaccinazione obbligatoria nel caso in cui la stagione tennistica dovesse riprendere.

«Non sono a favore e non vorrei essere obbligato a farlo per poter viaggiare. Ma se fosse il caso dovrò prendere una decisione e non so cosa farò», ha affermato il numero 1 al mondo durante un live su Facebook con altri atleti serbi.

«Se la stagione dovesse riprendere ad agosto o a settembre comunque capirei la necessità di renderlo obbligatorio», ha poi concluso Nole.

SwissTXT

Tornare alla home pageTorna agli sport