«A noi nessuno ha mai regalato niente»

SwissTXT

26.4.2020 - 20:33

Getty

Dominic Thiem va controcorrente e critica il piano di sostegno a favore dei tennisti in difficoltà voluto dalle istanze del tennis mondiale, dai tornei del Grande Slam e dalle superstar Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic.

«Conosco il circuito Future per averci giocato due anni. Lì c'è gente che non mette lo sport davanti a tutto. Per questo non vedo perché io debba aiutare gente così. A noi in cima alle classifiche nessuno ci ha regalato niente. E comunque nessuno di loro fa la fame». L'intervista su Krone si chiude così: «Preferisco aiutare persone e istituzioni che davvero ne hanno bisogno».

SwissTXT

Tornare alla home pageTorna agli sport