Mercati azionari

La Borsa svizzera chiude in ribasso 

hm, ats

27.4.2021 - 18:20

La borsa svizzera ha vissuto oggi un'altra seduta in ribasso, la terza consecutiva. L'indice dei valori guida SMI ha terminato a 11'092,08 punti, in flessione dello 0,63% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI ha perso lo 0,56%, scendendo a 14'295,28 punti.

hm, ats

27.4.2021 - 18:20

Dopo i recenti rialzi il mercato è alla ricerca di nuovi impulsi in grado di far avanzare ancora i corsi. Nell'immediato gli investitori si mostrano prudenti, in attesa di conoscere gli ultimi orientamenti della Federal Reserve in materia di politica monetaria e i risultati aziendali di colossi quali Apple e Facebook: se ne saprà di più domani. Sullo sfondo intanto rimangono le incertezze legate alla pandemia, con i numeri dei contagi in aumento soprattutto in India.

Per quanto riguarda i singoli titoli hanno avuto un impatto negativo i pesi massimi Nestlé (-0,39% a 108,12 franchi), Novartis (-1,63% a 79,12 franchi) – che ha presentato risultati trimestrali non brillanti – e Roche (-0,39% a 305,25 franchi).

Fra i valori particolarmente sensibili ai cicli economici si è messa in luce ABB (+0,94% a 30,17 franchi), che ha convinto con le ultime informazioni sull'andamento degli affari e si è inserita fra Sika (+1,05% a 278,90 franchi) e Geberit (+0,13% a 621,80 franchi), con LafargeHolcim (-1,43% a 56,56 franchi) più lontana. Nel segmento del lusso Swatch (-2,35% a 278,20 franchi) ha avuto qualche difficoltà in più di Richemont (-1,37% a 93,68 franchi).

Fra i bancari UBS (-1,98% a 13,84 franchi) ha presentato un andamento dei primi tre mesi che sarebbe apparso buono, se non fosse stato per l'inaspettata ingente perdita relativa ad Archegos. Credit Suisse (+2,04% a 9,58 franchi) è invece apparsa in contro tendenza dopo le batoste delle ultime settimane. Tutti in negativo hanno terminato gli assicurativi Swiss Re (-1,10% a 83,04 franchi), Swiss Life (-5,54% a 443,50 franchi) – scambiata senza il dividendo di 21 franchi è scesa di 26,00 franchi – e Zurich (-0,84% a 376,20 franchi).

hm, ats