In Svizzera

Marché Restaurants rileva i fast food Popeyes

ats

5.12.2022 - 08:17

Si punta a espandere la presenza in Svizzera della catena americana.
Si punta a espandere la presenza in Svizzera della catena americana.
Keystone

Marché Restaurants, marchio detenuto da Coop e noto soprattutto per la sua presenza nelle aree di servizio autostradali, ha rilevato da QR Group i tre esercizi svizzeri di Popeyes, catena statunitense di fast food specializzata in piatti a base di pollo.

ats

5.12.2022 - 08:17

Si tratta di ristoranti a Basilea, nel quartiere zurighese di Oerlikon e allo Shoppi Tivoli, centro commerciale a Spreitenbach (AG).

L'ammontare della transazione non è stato reso noto. I circa 60 dipendenti conserveranno il loro posto ed è prevista l'apertura di nuovi ristoranti con l'insegna del gruppo americano, si legge in un comunicato diffuso oggi da Marché Restaurants.

Questi sorgeranno nel centro commerciale Letzipark a Zurigo e sull'area autostradale di Bursins, nel canton Vaud. Altri siti sono in corso di pianificazione, aggiunge, senza fornire dettagli, la filiale di Coop.

Popeyes è nata nel 1972 a New Orleans e attualmente è una realtà presente in tutto il mondo con un totale di oltre 3800 ristoranti. In Svizzera, il primo fast food è stato aperto due anni fa a Oerlikon.

ats