Svizzera Prezzi al consumo stabili in ottobre, ma su del 3% in un anno

es, ats

3.11.2022 - 10:22

L'aumento dei prezzi dell'energia - ad esempio l'olio da riscaldamento - continua ad incidere fortemente sull'indice dei prezzi al consumo.
L'aumento dei prezzi dell'energia - ad esempio l'olio da riscaldamento - continua ad incidere fortemente sull'indice dei prezzi al consumo.
Keystone

L'indice dei prezzi al consumo (IPC) è rimasto praticamente stabile (+0,1%) in ottobre rispetto a settembre, attestandosi a 104,6 punti. Nel confronto con lo stesso mese dell'anno scorso risulta invece un rincaro del +3,0%.

es, ats

3.11.2022 - 10:22

La stabilità dell'indice rispetto al mese precedente è il risultato di tendenze opposte che si sono compensate a vicenda, spiega l'Ufficio federale di statistica (UST) in un comunicato diramato oggi.

I prezzi del gas, dell'olio da riscaldamento, della telefonia mobile, così come quelli degli indumenti e delle calzature sono aumentati, mentre hanno registrato una diminuzione i prezzi delle offerte combinate rete fissa e mobile, dei carburanti e delle automobili nuove.

I prodotti indigeni si sono deprezzati dello 0,1% in un mese e sono rincarati dell'1,7% in un anno; quelli importati si sono invece apprezzati rispettivamente dello 0,4 e del 6,9%.

Al netto di prodotti freschi e stagionali, energia e carburanti, il dato complessivo è invariato rispetto a settembre e aumentato dell'1,8% su base annua.

es, ats