Carenza di personale

Swiss cancella altri voli fra agosto e ottobre

bt, ats

26.6.2022 - 16:20

La mancanza di personale continua a mettere in difficoltà Swiss.
Keystone

La compagnia aerea Swiss dovrà cancellare ulteriori voli in estate e in autunno a causa della carenza di personale.

bt, ats

26.6.2022 - 16:20

Sono interessati in particolare i collegamenti da agosto a ottobre, ha detto una portavoce dell'azienda all'agenzia Keystone-ATS, confermando informazioni divulgate dal portale del Blick.

All'inizio di giugno, Swiss aveva già annunciato che avrebbe soppresso il 2% dei 18'500 voli (ovvero 370) previsti fra luglio e agosto per lacune nei propri effettivi. Anche in primavera si era dovuto procedere a delle cancellazioni.

«Purtroppo ciò sarà di nuovo inevitabile nei prossimi mesi, vista la scarsità delle risorse e le sfide operative nell'aviazione», ha aggiunto l'addetta stampa. I voli stralciati rimarranno in una percentuale a una cifra rispetto all'offerta programmata.

Al momento non è chiara l'esatta portata delle cancellazioni, né le rotte coinvolte. Non appena si farà maggior luce sulle conseguenze, passeggeri e partner saranno informati attivamente, assicura la portavoce. Si potranno effettuare automaticamente nuove prenotazioni oppure si cercheranno soluzioni individuali.

Settore soffre in tutta Europa

L'intero settore dell'aviazione, soprattutto in Europa, soffre attualmente di colli di bottiglia e carenze di personale, che scarseggia in vari ambiti: dai controlli dei viaggiatori alla gestione degli aeromobili, fino agli assistenti di volo. A mancare sono i dipendenti che hanno cambiato o dovuto cambiare lavoro durante i due anni di pandemia.

Lufthansa, la compagnia tedesca casa madre di Swiss, ipotizza che le operazioni non torneranno alla normalità prima del prossimo anno. Il fenomeno dei voli cancellati riguarda diversi vettori, che hanno comunque cercato di escludere dai tagli i classici itinerari turistici.

bt, ats