In Turchia l'inflazione in novembre è salita al 21,3%

SDA

3.12.2021 - 11:00

I prezzi continuano ad aumentare.
Keystone

In Turchia l'inflazione in novembre è salita al 21,3% su base annua, mentre rispetto ad ottobre i prezzi sono aumentati del 3,5%.

SDA

3.12.2021 - 11:00

Lo rivelano i dati pubblicati dall'Istituto di statistica nazionale Tuik, che segnano la crescita dell'inflazione più alta mai registrata negli ultimi tre anni.

A salire maggiormente i prezzi di alberghi, bar e ristoranti (+28,9%), settore alimentare e bevande non alcoliche (+27,1%), arredamento (+25,1%) e settore immobiliare (+23,8%).

L'aumento dei prezzi, soprattutto relativo ai prodotti importati, è provocato in parte dalla grave svalutazione della lira turca che si è registrata in seguito alla scelta della Banca centrale, fortemente sostenuta dal presidente Recep Tayyip Erdogan, di abbassare il proprio tasso di interesse di riferimento al 15%.

Intanto l'accesso alla sede dell'istituto Tuik di Ankara è stato negato al leader del maggior partito di opposizione turco Chp Kemal Kilicdaroglu, che si era recato sul posto in mattinata per contestare i dati dell'inflazione. Kilicdaroglu ha accusato l'Istituto di statistica di manipolazione, sostenendo che la crescita dei prezzi reale sia più alta di quella registrata dai dati ufficiali.

SDA