Afghanistan: Onu, fondi di emergenza per sistema sanitario

SDA

22.9.2021 - 09:25

Strade di Kabul
Keystone

Le Nazioni Unite hanno sbloccato 45 milioni di dollari (poco più di 38 milioni di euro) in aiuti di emergenza destinati al sistema sanitario afghano: lo ha reso noto oggi Martin Griffiths, vicesegretario generale Onu per gli affari umanitari.

SDA

22.9.2021 - 09:25

«Medicine, forniture mediche e benzina stanno finendo in Afghanistan – ha spiegato Griffiths in un comunicato -. La catena del freddo è compromessa, gli operatori sanitari essenziali non vengono pagati». I fondi andranno all'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e all'Unicef per consentire, attraverso ong nazionali e internazionali, di gestire i centri sanitari del Paese, compresi gli ospedali dove vengono curati i pazienti affetti da Covid.

«Permettere al sistema sanitario afghano di collassare avrebbe conseguenze disastrose», ha aggiunto Griffiths.

SDA