Panorama da brivido

Australia: una lussuosa villa aggrappata alla falesia

di jfk

14.5.2019

Per vivere qui, non solo bisogna avere nervi d'acciaio, ma anche dei fissaggi assolutamente stabili. In effetti, quest'edificio in vetro è ancorato direttamente alla falesia con dei tondini d'acciaio – e diversi metri sotto, le onde del Pacifico si fracassano contro il litorale a sud ovest dell’Australia.

Per vivere qui, non solo bisogna avere nervi d'acciaio, ma anche dei fissaggi assolutamente stabili. In effetti, quest'edificio in vetro è ancorato direttamente alla falesia con dei tondini d'acciaio – e diversi metri sotto, le onde del Pacifico si fracassano contro il litorale a sud ovest dell’Australia.

La casa è stata progettata da Modscape Concept, une società australiana specializzata nell'architettura mondiale. Per questa speciale costruzione, i designer si sono ispirati ai crostacei che si attaccano alla chiglia delle navi, come riporta il «Daily Mail».

L'edificio, che sembra essere stato concepito come un prolungamento naturale della falesia, piuttosto che come un intervento nel paesaggio, punta a stabilire una connessione assoluta con l'oceano. Il più basso dei cinque piani offre una piattaforma aperta con piscina, da cui è possibile vedere e sentire la potenza arcaica del mare sotto i propri piedi e davanti a sé.

I futuri occupanti entreranno in questa proprietà mozzafiato dall'alto della falesia e accederanno, attraverso un ascensore o le scale, alla camera, al bagno e allo spazio cucina. L'arredamento interno resta minimalista, per non distrarre troppo lo sguardo dal mare e dall'orizzonte.

Ville sulla spiaggia

Tornare alla home page