Forze aeree

Boato sonico, erano di due F/A-18 in missione

aula, ats

25.9.2022 - 17:02

Due F/A-18 delle Forze aeree hanno superato il muro del suono fra Payerne (VD) e Samedan (GR) nel corso di una missione di polizia aerea. I caccia hanno intercettato e scortato un Pilatus PC-12 che non rispondeva alle comunicazioni radio.

Un FA-18 in un'immagine d'archivio.
Un FA-18 in un'immagine d'archivio.
KEYSTONE

aula, ats

25.9.2022 - 17:02

Alle 10:41 di domenica, la Svizzera è stata informata dalle autorità francesi che un velivolo immatricolato nei Paesi Bassi, intento a sorvolare Colmar, non rispondeva alla radio. Alle 10:53, il Pilatus è arrivato in Svizzera, ha indicato il Dipartimento federale della difesa (DDPS).

Dieci minuti più tardi due F/A-18 sono decollati da Payerne. I jet hanno raggiunto l'aereo fantasma alle 11:13 nella regione di Samedan. Sul percorso, i caccia hanno superato il muro del suono, provocando il caratteristico boato.

I piloti militari sono poi riusciti a ristabilire il contatto radio col pilota olandese e hanno quindi scortato il velivolo nello spazio aereo italiano, per poi fare ritorno a Payerne.

aula, ats