Vertice Cop26

Cop26, Johnson: «Il target di 1,5 gradi va mantenuto»

SDA

10.11.2021 - 18:07

Il primo ministro britannico Boris Johnson vuole rimanere ottimista
Il primo ministro britannico Boris Johnson vuole rimanere ottimista
Keystone

I negoziati della Cop26 sono in dirittura d'arrivo e sono «negoziati duri, con ancora un enorme lavoro da fare». Lo ha detto il primo ministro Boris Johnson, dopo gli incontri avuto oggi a Glasgow, in veste di capo del governo che ha la presidenza della conferenza.

SDA

10.11.2021 - 18:07

Il traguardo «è in vista», ha detto il premier britannico, ma «dobbiamo essere più ambiziosi» per raggiungere l'obiettivo che «deve essere raggiunto: tenere in vita» il target del tetto degli 1,5 gradi in più rispetto all'era pre-industriale indicato dagli Accordi di Parigi.

Un obiettivo «possibile», ha detto, ma che non esclude «il rischio di fallimento che sarebbe colossale».

SDA