FIFF: vince il film ivoriano «La Nuit des Rois»

ats

24.7.2021 - 19:17

Una delle sale di proiezione del FIFF
Keystone

Per il secondo anno consecutivo, il Festival internazionale del film di Friburgo (FIFF) ha assegnato oggi il suo premio principale a un film africano: a ottenere il Grand Prix è stato infatti il lungometraggio ivoriano «La Nuit des Rois», di Philippe Lacôte.

ats

24.7.2021 - 19:17

Il premio speciale della giuria è andato alla commedia dark «Bad Christmas», di Gastón Portal (Argentina, Uruguay), mentre il premio per il miglior cortometraggio internazionale al racconto di iniziazione in stile western «Monsters Never Know», di Yang Ming (Cina). Lo hanno annunciato gli organizzatori in una nota odierna.

Sono quasi 33.000 i parteccipanti alla 35esima edizione della manifestazione. Si tratta di «un enorme successo, considerando il rinvio dell'evento in piena estate, in un periodo di vacanze e grande caldo, aggiunto alla situazione sanitaria», secondo la direzione. Il FIFF prosegue domani con una giornata dedicata ai film premiati, seguita dalla diffusione online di circa 15 opere.

Con quasi 33.000 presenze, questa 35esima edizione è «un enorme successo, considerando il rinvio dell'evento in piena estate, in un periodo di vacanze e grande caldo, aggiunto alla situazione sanitaria», secondo gli organizzatori. La prossima è prevista dal 18 al 27 marzo 2022.

ats