Guerra dei pomodori fra Stati Uniti e Messico

ATS

7.5.2019 - 14:39

Washington si appresta a imporre dazi del 17,5% a partire da martedì prossimo.
Source: Keystone/AP/Eduardo Verdugo

Si apre la «guerra» dei pomodori fra Stati Uniti e Messico.

I due paesi non sono riusciti a raggiungere un'intesa per evitare lo scontro e ora Washington si appresta a imporre dazi del 17,5% a partire da martedì prossimo: una mossa che rappresenta un colpo da 350 milioni di dollari sull'industria dei pomodori messicana.

Lo riporta il Financial Times citando fonti messicane, secondo le quali l'entrata in vigore dei dazi accompagna i timori di un ritardo nella ratifica della nuova versione del Nafta, l'accordo di libero scambio fra Stati Uniti, Canada e Messico.

Tornare alla home page

ATS