Iraq

Iraq: Isis rivendica attacco a centrale elettrica

SDA

28.6.2021 - 12:30

L'Isis ha rivendicato nelle ultime ore un attacco contro una centrale elettrica a nord di Baghdad.
Keystone

L'Isis ha rivendicato nelle ultime ore un attacco contro una centrale elettrica a nord di Baghdad. Lo riferiscono media iracheni.

SDA

28.6.2021 - 12:30

Secondo la fonte la rivendicazione del sedicente «Stato islamico» è apparsa sui profili social di account considerati vicini all'organizzazione jihadista. Non è quindi possibile verificare in maniera indipendente l'autenticità della rivendicazione.

Il ministero dell'Elettricità iracheno ha dal canto suo confermato l'attacco, compiuto con il lancio di razzi, contro la centrale elettrica di Samarra, città a nord di Baghdad nella regione di Salah ad Din, da anni teatro di azioni degli insorti jihadisti.

L'Isis era stato dichiarato sconfitto militarmente in Iraq nel dicembre del 2017 ma miliziani dello «Stato islamico» continuano a operare con azioni mordi e fuggi e con attentati nelle regioni irachene centro-settentrionali.

SDA