Per il 2022

La Casa della Letteratura presenta il programma 2022

sifo, ats

16.2.2022 - 17:35

La scrittrice di origine ungherese Zsuzsanna Gahse, Gran Premio Svizzero di Letteratura nel 2019, sarà ospite della Casa della Letteratura il 2 aprile.
Keystone

La Casa della Letteratura per la Svizzera italiana, che compie 4 anni quest'anno, ha presentato oggi il programma della stagione 2022. Le conferenze e gli incontri ruoteranno attorno al tema «Dopo le macerie: orizzonti».

sifo, ats

16.2.2022 - 17:35

Questo il fil-rouge della stagione 2022, «È davanti a ciò che è stato distrutto che si torna al noi, al senso di comunità, all'essere assieme per rifare l'oggi e il domani», indica una nota odierna della Casa della Letteratura per la Svizzera italiana.

Due anteprime

La stagione si aprirà domani con un'anteprima fuori sede, in Bregaglia, dove lo scrittore italiano Alessio Pizzicannella, già fotografo per la nota rivista musicale britannica NME (New Musical Express, presenterà il suo primo libro «Rito di passaggio».

Dopo una seconda anteprima, questa volta in Casa, con le Edizioni Svizzere per la Gioventù il 26 febbraio, la grande apertura della stagione avrà luogo il 10 marzo con lo scrittore italiano Giorgio Falco, prosegue la nota.

Autori noti e esordienti

La Casa nel programma 2022, costellato da varie conferenze e dibattiti, accoglierà tra gli altri autori noti come Zsuzsanna Gahse, vincitrice del Gran Premio Svizzero di Letteratura nel 2019, che sarà ospite alla Villa Saroli di Lugano, sede della Casa, il 2 aprile.

Non mancheranno nemmeno autori meno conosciuti e al loro esordio quali Sabina Zanini, redattrice alla RSI e vincitrice del Premio della Fondazione Studer/Ganz 2021, o Olimpia De Girolamo con il romanzo «Tutto ciò che siamo stati».

Il 19 maggio avrà luogo l'incontro «Voci fra le macerie», ispirato dalla serie di podcast prodotti dal collettivo Macerie, creatosi in seguito alla demolizione del Molino di Lugano.

Un ampio spazio è dedicato anche alla poesia. In occasione del centenario della sua nascita, verrà reso omaggio al poeta grigionese Remo Fasani (1922-2011), che vinse ben quattro volte il Premio Schiller nel 1965, nel 1975 (per l'insieme della sua opera) nel 1983 e nel 2001.

https://www.casadellaletteratura.ch/

sifo, ats