Laura è sulla terraferma ma perde forza

ATS

27.8.2020 - 13:49

Laura ha impattato con la terraferma.
Source: KEYSTONE/AP

L'uragano Laura è arrivato sulla terraferma nelle prime ore di giovedì con piogge torrenziali e forti venti sulla Louisiana e sul Texas, negli Usa meridionali. Inizialmente una tempesta «estremamente pericolosa», è stata poi declassata dalla categoria 4 alla 2.

La tempesta ha toccato terra poco dopo l'una del mattino (ora locale) a Cameron, in Louisiana, secondo il National Hurricane Center, che ha avvertito in precedenza che si tratta di una tempesta alla quale non si può sopravvivere («unsurvivable»). I residenti che non hanno rispettato l'ordine di evacuazione devono fronteggiare onde potenzialmente alte più di sei metri.

I venti hanno toccato velocità di 240 km orari, ma man mano che l'uragano ha continuato la sua corsa le raffiche hanno rallentato e ora si aggirano sui 180 km/h, riferisce la Cnn. Si prevede inoltre un ulteriore indebolimento della perturbazione, che con tutta probabilità diventerà una tempesta tropicale mentre viaggia dalla Louisiana all'Arkansas.

Tornare alla home page

ATS